homepage lo studio chi siamo dove siamo email
Circolari dello Studio
Rassegna Stampa
Novità Fiscali
Scadenze Fiscali
Aree di Attività
Collaborazioni
Pubblicazioni
Privacy policy
Link



Il redditometro esce di scena
Andrea Bongi - Italia Oggi - pag. 32
Dalla relazione della Corte dei conti sul rendiconto generale dello stato 2019 emerge che con la scomparsa del redditometro gli evasori gongolano. I contribuenti con elevato tenore di vita rispetto ai redditi dichiarati non interessano più al fisco italiano. Possedere un’auto di lusso o un’imbarcazione e dichiarare redditi di poche migliaia di euro non è più un problema. Il redditometro, ossia lo strumento utilizzato per scovare chi vive nel lusso con redditi da fame, è totalmente uscito di scena e, di fatto, risulta inutilizzato dal Fisco. Nell’anno 2019 sono stati emessi in Italia solo 1.850 accertamenti sintetici del reddito delle persone fisiche. Il dato più basso da quando nel 1991 è stato varato il redditometro. La sua scomparsa corrisponde anche ad un buco nei conti pubblici.
INAIL - Documento tecnico sulle misure di contenimento del contagio da Covid-19
Al seguente link 
https://www.inail.it/cs/internet/comunicazione/pubblicazioni/catalogo-generale/pubbl-rimodulazione-contenimento-covid19-sicurezza-lavoro.html
è possibile scaricare e prendere visione del documento
 

Riapertura al pubblico - DPCM 26.04.2020
A decorrere da lunedì 04 maggio 2020 lo Studio Associato Pasturenzi Chiesa Siciliano riaprirà al pubblico.  Ai fini del rispetto delle misure di contenimento si invita la gentile clientela a recarsi in Studio, previo contatto telefonico, munita di apposito dispositivo di protezione individuale.

Fatturazione elettronica - visualizzazione e stampa
Al seguente link è possibile procedere alla visualizzazione e alla stampa delle fatture ricevute in formato elettronico (xml)

| copyright Studio Ass Pasturenzi Chiesa Siciliano | partita iva: 01012570188| site by metaping | admin |